Immigrazione: importante accordo Libia-Italia e pieno sostegno UE

accordo libia-italia

Importante accordo firmato ieri a Roma tra Italia e Libia in una cooperazione volta a migliorare la situazione nel mediterraneo e la gestione delle migrazioni dal Nord Africa all’Europa.

A Palazzo Chigi, sede designata per la firma dell’accordo sottoscritto dal presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni e il presidente del Governo di unità nazionale libico Fayez al-Serraj, si è parlato del ruolo di leader svolto dall’Italia con grande valore e merito nella questione migranti, e si è sottolineata l’importanza di questo accordo, che prevede lo stanziamento di fondi europei e bilaterali oltre al lavoro di stabilizzazione politica della Libia, una causa alla fonte dei forti flussi migratori.

Il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk si è detto rincuorato per l’accordo raggiunto e ha sottolineato la portata e l’importanza di quest’azione di grande intesa al fianco dell’Italia dell’UE intera, con gli appoggi sinergici di Hollande e Merkel, uniti nel sostegno all’Italia. Ha inoltre aggiunto che sarebbe giusto chiudere la rotta che dalla Libia porta all’Italia, visti gli sforzi incredibli che il Bel Paese sta compiendo per accogliere e dare asilo ai profughi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *