Trump fa discutere: Rihanna e Azealia Banks “battaglia” sui social.

rihanna banks

rihanna banksPare che quest’anno sia animato principalmente di screzi tra celebrità della musica, prima su territorio italiano tra Fedez & J-Ax contro Marracash & Gueè Pequeno e ora tra Rihanna e Azealia Banks, rapper statunitense.

La discussione è abbastanza accesa tanto che potremmo chiamarla “battaglia”. Il tutto è iniziato il 28 gennaio con un post che Rihanna ha condiviso su Twitter a proposito del divieto temporaneo, emanato da Trump, di far entrare cittadini provenienti da 7 paesi musulmani. “Sono disgustata, la notizia è assurda! L’America sta cadendo in pezzi proprio davanti ai nostri occhi.” Queste sono state le parole piene di rabbia di Rihanna.

La Banks, anche lei piena di rabbia, non ha perso tempo a rispondere: “Rihanna (che tra l’altro non è cittadina americana e che quindi non può votare), e tutti gli altri personaggi pubblici che sfruttano la loro influenza per confondere il popolo, dovrebbero veramente stare zitti e buoni. Smettetela di prendervela con il presidente. È stupido e patetico. Non fate altro che confondere le persone”.

La discussione è andata degenerando frettolosamente tanto che Rihanna stanca della situazione ha reso noto il numero di cellulare della collega rapper. La Banks, subito dopo, ha risposto con la stessa moneta, pubblicando il numero di cellulare di Rihanna. Il neo presidente Trump sta creando, non pochi scompigli, anche tra personaggi dello spettacolo.