La Bce rassicura: tassi d’interesse stabili per tutto il 2017

bce tassi bassi a lungo

Nel bollettino economico riramato oggi dalla Bce, è stato comunicato che i tassi d’interese resteranno ai livelli a cui siamo abituati in questo periodo per un ancora molto tempo, in previsione sino alla fine di dicembree anche fino al 2018 se necessario, con un allentamento delle tensioni e timori riguardanti l’inflazione risalita all’1,8% nell’Eurozona.

Nel bollettino, la Banca Centrale Europea dice che è aumentata nel nettore degli alimentari e dell’energia del 0,9% anche se non ci sono segnali che indicano un ulteriore rialzo.

Nel comunicato della Bce traspare invece una preoccupazione riguardo gli investimenti e il fattore politico ad interferire:” Suggeriscono nel quarto trimestre del 2016 un’accelerazione della crescita degli investimenti delle imprese a fronte di un leggero rallentamento della crescita degli investimenti in costruzioni rispetto al terzo trimestre. Secondo le attese, la ripresa degli investimenti dovrebbe continuare anche oltre il breve periodo e sarà sostenuta da condizioni finanziarie molto favorevoli, esigenze di sostituzione e utili in miglioramento”. Per la banca ci sono rischi al ribasso che riguardano soprattutto le situazioni geopolitiche come la Brexit che ha privato l’Unione Europea del Regno Unito e le nuove politiche di Trump che stravolgeranno le politiche commerciali degli Stati Uniti.